sabato 23 settembre 2017
TRANISPOSI ® - LA GUIDA AL MATRIMONIO A TRANI VISITA TRANI
IL TUO MATRIMONIO A TRANI
HOME PAGE
MAPPA SITO
CONTATTI
MAILING LIST
I DOCUMENTI
DIRITTO MATRIMONIALE
SPOSARSI IN CHIESA
SPOSARSI IN MUNICIPIO
SECONDO MATRIMONIO
IL GALATEO E I RUOLI
INFO E CURIOSITA'
CALENDARIO
INVITI E PARTECIPAZIONI
ABITO PER LA SPOSA
ABITO PER LO SPOSO
ABITO PER GLI INVITATI
ACCONCIATURA
IL TRUCCO E L'ESTETICA
BOUQUET E FIORI
LE FEDI E I GIOIELLI
LISTA NOZZE
IL RICEVIMENTO
LE BOMBONIERE
I CONFETTI
FOTO E FILMINO
L'AUTO
CASA E ARREDAMENTO
VIAGGIO DI NOZZE
IL CHEK UP
ADDIO CELIBATO
SPOSARSI A TRANI
LE BELLEZZE DI TRANI
LA STORIA DELLA CITTA'
VETRINE SPOSI A TRANI

LA GUIDA DI TRANI SPOSI:
I GIOIELLI E LE FEDI NUZIALI
ALTRI ARGOMENTI GUIDA¬


Gli anelli nuziali hanno origini molto antiche.
Simboli dell’amore eterno e duraturo, quei piccoli cerchi rappresentano la vita che si rinnova, qualcosa che, ricominciando ogni giorno, si fortifica nel tempo.

L’usanza di indossare la fede nuziale nel quarto dito della mano sinistra sembrerebbe esser stata inspirata da una credenza, secondo la quale nell’anulare scorre una vena, detta “vena amoris”, che conduce direttamente al cuore.

La tradizione vuole che le fedi siano in oro giallo, ma oggi la moda propone fedi in oro bianco e platino.

I modelli più classici e diffusi sono: la francesina sottile e schiacciata ai lati di forma bombata, la mantovana più alta e piatta, la fede tradizionale mezzatonda e la fede piatta.
All’interno degli anelli si può far incidere il nome e la data delle nozze.



I futuri sposi le sceglieranno insieme, anche se sarà lui ad acquistarle ed a portarle in chiesa o al municipio.

Nel caso di una cerimonia in chiesa si usa far portare le fedi ai pagetti i quali precedono la sposa durante la marcia nuziale verso l’altare.


CUSCINETTO PORTAFEDI. Può essere confezionato nello stesso tessuto dell'abito da sposa, ed avere inserti in pizzo.
Le forme sono svariate. Per i matrimoni più eccentrici si può ricorrere ad una struttura in pvc o plexiglass o, per i mesi invernali, si può utilizzare una confezione in lana con colorazioni intonate al bouquet.
Va affidato ad un testimone ( che lo consegna al sacerdote per la benedizione ) o all'eventuale paggetto che precede la sposa nel corteo nuziale.


I GIOIELLI PER LEI. Evita di indossare gioielli troppo evidenti.
Assolutamente vietati altri anelli, quel giorno sulle mani deve esserci solo la fede.
Se non vuoi rinunciare all'anello di fidanzamento, infilalo solo dopo il ricevimento.

Gli orecchini devono essere piccoli ed in abbinamento alla collana.

Vanno bene con il girocollo in oro bianco i bottoni di brillanti oppure la monachina con perle insieme all’intramontabile filo di perle.

Le giovani spose che vogliono evitare il solito filo di perle, opteranno per girocollo in oro bianco.

Paolo Abruzzese
Gioielleria a Trani

C. V. Emanuele 105 - 70059 Trani (Bari)

Fedi e Gioielli
VISITA LA VETRINA
VISITE: 6748631
UTENTI CONNESSI: 14
COPYRIGHT